Renzi: “Si è capito che il voto inutile è quello al Pd”. “Penso che saremo la vera sorpresa delle elezioni”

Renzi

Firenze, il leader di Italia Viva Matteo Renzi, ha aperto la campagna elettorale alla sala Rossa, del Palazzo dei Congressi.

“Oggi corriamo per far vincere l’Italia -ha detto Renzi – e io credo che una sala rossa così piena anche a Firenze l’avete vista poche volte. Io l’ho vista poche volte, sono orgoglioso di questa straordinaria esperienza e penso che saremo la vera sorpresa delle elezioni. A tutti quelli che dicevano che a Firenze” ci sarebbe stata una accoglienza tiepida “questa è la risposta”.

“Si è capito che il voto inutile è quello al Pd – ha continuato il leader di Iv Matteo Renzi – “Il Pd nel luglio 2022 diceva ai giornali che se si fossero alleati con Renzi avrebbero perso voti. A settembre si sono accorti che non alleandosi con Renzi rischiano di perdere i collegi. Iniziano allora a innervosirsi”.

“Io alla fine capisco gli esponenti del Pd, sono gelosi di Di Maio – ha aggiunto ironicamente -. Di Maio in una notte di autunno ha abolito la povertà e allora loro volevano abolire la ricchezza. Vorrei chiedere ai compagni del Pd cosa è successo per ridurvi in questo modo. Il Pd è dominato dal rancore di Letta: il 26 settembre saranno bravissimi ad analizzare la sconfitta e mandare a casa Letta, dicendo che è colpa sua. In realtà sono corresponsabili di un errore che è stato fatto”.

“Abbiamo davanti una delle peggiori destre europee. Però voglio dire una cosa: Forza Italia arriverà molto dietro al terzo polo. Pezzi di Fi voteranno noi perché si vergogneranno di votare per Meloni”. Su Giorgia Meloni, ha aggiunto Renzi, “io non credo che sia fascista anche se molta gente voterà per noi perché non vuole votare la fiamma”, che si trova nel simbolo di Fdi.

“Il razionamento fa paura. È una parola assurda, io mi rivolgo al presidente” della Toscana Eugenio Giani: “Caro Eugenio, c’è una unica possibilità per questo Paese di evitare al razionamento ed è nelle tue mani. Se la Regione Toscana non sblocca la nave rigassificatrice a Piombino noi rischiamo il razionamento. Caro Eugenio, fai questo sblocco di autorizzazione e porta a casa il risultato. Il Pd è contro il rigassificatore ma tu pensa ai toscani e non al Pd”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments