EVENTO ANNULLATO CAUSA MALTEMPO. “Falsautori, il grande bluff della musica pop”

Presentazione del volume “La Bottega dei Falsautori” lunedì 15 Luglio con l’autore Fabrizio Basciano + L’Albero live, ore 21.30, Flower, Piazzale Michelangelo, Firenze. Conduce Giustina Terenzi, ingresso libero e diretta sulle frequenze di Controradio

Fabrizio Basciano, è musicologo, docente di musica e critico musicale e scrive per la nota testata nazionale “Il Fatto Quotidiano”, il suo libro è stato presentato dal direttore del quotidiano Marco Travaglio. Ha all’attivo un libro sui primi quattro album di Franco Battiato ma in questo “La Bottega dei Falsautori” ci invita a porre la nostra attenzione su tutti i ‘lavoratori nascosti’ del music business, quelli che stanno dietro le quinte.
La canzone è la forma d’arte più fruita in assoluto ma buona parte di quello che ascoltiamo è in realtà totalmente o parzialmente riferibile a veri e propri “ghost composer”, compositori fantasma il cui lavoro viene menzionato solo (e non sempre) nei minuscoli credits sul retro dei CD. E oggi che quasi tutta la musica che ascoltiamo è digitale, i nomi di quei compositori fantasma non compaiono da nessuna parte. «La bottega dei falsautori» si rivolge dunque al grande pubblico della canzone leggera con l’intento di colmare un’enorme lacuna che media e critici di settore continuano ad alimentare.

L’Albero è il progetto solista in italiano di Andrea Mastropietro, voce e chitarra dei The Vickers. Con loro esibisce in centinaia di concerti in tutta Europa, tra cui il Primavera Sound di Barcellona. Nel 2015 Andrea decide di dar vita al suo progetto solista “l’Albero” esordendo con una cover di Lucio Battisti (Nel cuore, nell’anima). L’album di debutto “Oltre quello che c’è” è stato accolto positivamente da pubblico e critica, salutato come il risultato dell’unione di una vocazione musicale anglosassone con la tradizione musicale italiana. Il disco è stato prodotto dallo stesso Andrea, che ha suonato tutti gli strumenti. Nel 2018 è chiamato da Federico Fiumani per realizzare i cori e le controvoci nel disco dei Diaframma “L’abisso”. Attualmente è impegnato nella produzione di alcune band di Firenze e sta lavorando sul suo nuovo materiale.

Lunedì 15 Luglio ore 21.30, Flower, Piazzale Michelangelo Firenze
Ingresso libero. L’incontro sarà trasmesso via diretta radio, streaming su www.controradio.it e diretta web tv su Faceboook Controradio Firenze

avatar