Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 27 maggio 2021

strage
Foto Controradio
Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 27 maggio 2021
/

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

Controradio Infonews: 28° anniversario della strage di Via dei Georgofili. Alle 1.04 di questa notte è avvenuta la deposizione di una corona floreale sul luogo dell’attentato, Alla commemorazione, oltre all’associazione dei familiari delle vittime, hanno partecipato il presidente della Regione, Eugenio Giani e il sindaco di Firenze, Dario Nardella accompagnati del procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero de Raho e dal vicepresidente del Csm, David Ermini. Alle 8.30 (cimitero La Romola) deposizione corona sulla tomba della famiglia Nencioni. Alle 9.00 l’Accademia dei Georgofili ha organizzato la celebrazione di una Santa Messa in suffragio delle vittime (chiesa di S.Carlo, via dei Calzaiuoli) e alle 10 l’apertura al pubblico della Sede Accademica per la mostra ’27 maggio 1993′, acquerelli di Luciano Guarnieri ed esposizione di immagini fotografiche.
Controradio Infonews: Da giovedì 3 giugno saranno aperte in Toscana le agende per prenotare la vaccinazione anche per i trentenni. I primi saranno i nati nel 1982 e nel 1983. Si procederà poi per due classi di età per volta. Proseguono gli open day per gli over 40 (i nati fino al 1981), con accesso libero senza prenotazione in alcuni hub territoriali, per due settimane.
Controradio Infonews: E’ stato fermato dai carabinieri un giovane “fortemente indiziato” di essere il presunto stupratore della turista straniera, una studentessa di 24 anni, aggredita nella notte tra domenica e lunedì scorsi a Marina di Carrara. Si tratta di un coetaneo della vittima, originario del Nord Africa, con regolare permesso di soggiorno. L’udienza di convalida del fermo si svolgerà nei prossimi giorni.
Controradio Infonews: Hanno accettato le sistemazioni offerte dai servizi sociali del Comune le persone, una cinquantina, che hanno passato una notte in strada a seguito dello sgombero avvenuto martedì di una palazzina in via Baracca a Firenze. La protesta è terminata anche grazie alla mediazione del presidente della comunità somala di Firenze Osman Gaal. Il traffico sul ponte è tornato regolare.
Nuovo sopralluogo  nell’azienda tessile di Oste di Montemurlo (Prato) dove lo scorso 3 maggio ha perso la vita, trascinata in un orditoio, Luana D’Orazio, 22 anni. Gli accertamenti tecnici sono finalizzati a stabilire se i sistemi di protezione del macchinario fossero funzionanti o siano stati manomessi, così come ipotizza la procura che ha iscritto nel registro degli indagati titolare dell’azienda e tecnico per i reati di omicidio colposo e rimozione dolosa delle cautele contro gli infortuni sul lavoro.
Controradio Infonews: Al Giardino dell’Orticoltura ore 19:00 cerimonia di inaugurazione della Mostra primaverile di piante e fiori. Il sindaco Nardella presenzierà il “battesimo” della Rosa Firenze, ibridata da Rose Barni. Evento trasmesso in diretta Facebook sul canale della Società Toscana Orticultura.
All’ Ex convento Sant’Apollonia – Via Santa Reparata, 12r Al via il 6° Festival di Letteratura Sociale, in programma spettacoli e dibattiti dedicati all’editoria alternativa.
Fino al 30/5.
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments