Chianti Lovers Americas Tour, l’iniziativa ha fatto tappa a Miami

Chianti

Firenze, prosegue il Chianti Lovers Americas Tour, il viaggio promozionale organizzato dal Consorzio Vino Chianti per portare la denominazione alla conquista dell’America.

L’iniziativa ha fatto tappa a Miami, la città a stelle e strisce che ospita la più ricca comunità di italiani di tutti gli Usa. Qui, un gruppo di aziende aderenti al Consorzio, ha dato vita a un workshop nel quale hanno trovato spazio sessioni B2b e focus speciali.Protagonista il Chianti Superiore, presentato e degustato in forma verticale dal wine educator Lyn Farmer.

“La piazza di Miami è indubbiamente tra le più brillanti e dinamiche della scena statunitense del vino – sottolinea in una nota il presidente del consorzio Giovanni Busi -. C’è sia sia un trend promettente che un ‘melting pot’ a timbro ispanico e italiano, che aiuta molto i nostri prodotti ad essere apprezzati e condivisi. Siamo convinti che questa tappa del Chianti Lovers Americas Tour ci darà grandissime soddisfazioni in termini di qualità e quantità dei contatti”.

Il tour arriverà poi, il 9 novembre, a Città del Messico per la tappa di chiusura, con un focus sulle Riserve attraverso una degustazione orizzontale dell’annata 2019 con gli specialisti Georgina Estrada, vice presidente dell’associazione messicana sommelier, e Luis Morones, direttore settore vino del Gruppo Presidente, che annovera uno dei caveau di vino più importanti al mondo.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments