Traffico, Nardella: “Disagi, ma Firenze ha retto”

governo

Il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di un evento in città, è intervenuto sulla giornata definita da ‘bollino rosso’ per il traffico di Firenze.

“La settimana di Pitti Uomo è sempre stata difficile, aggravata” stavolta “dalla concomitanza della manifestazione sindacale e anche dagli eventi concertistici – ha spiegato Nardella -. Tuttavia se confrontiamo questa settimana con gli altri anni la città ha retto anche se molti cittadini hanno dovuto sopportare disagi, per i quali siamo ovviamente molto dispiaciuti”.

“Siamo impegnati – ha continuato – perché per i prossimi anni, in questa settimana di fuoco, che vede la coincidenza di più eventi si possa dialogare con gli organizzatori per distribuirli su un lasso di tempo più grande. Si tratta di eventi internazionali: non è facile spostare le date di appuntamenti che vengono decisi con largo anticipo e che sono inseriti in una agenda europea che è quella dei grandi concerti e dei grandi eventi di moda.”

“Noi siamo impegnati anche sul fronte del trasporto pubblico, questo è stato il primo Pitti con la tramvia che collega l’aeroporto al centro e infatti ha dato ottimi risultati su questa direttrice”. Sul concerto di questa sera di Ed Sheeran, a Firenze, “è un altro appuntamento clou. Questi eventi portano lavoro, sviluppo, ricchezza, visibilità internazionale, i fiorentini sono consapevoli che con un po’ di sacrificio si può essere una grande città internazionale, non una città che dorme, presa dalla depressione. Noi portiamo un turismo di alta qualità, che porta Firenze a livelli sempre più alti nel panorama internazionale”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments