Solidarietà Albania: aiuti umanitari partiti da Firenze

Misericordia firenze albania

Sono partiti ieri per le zone terremotate dell’Albania quattro mezzi della Misericordia di Firenze carichi di aiuti umanitari raccolti nell’ambito del progetto #insiemefacciamoladifferenza e destinati alla popolazione che colpita dal forte evento sismico che ha causato morti e feriti e gravi danni.

Un tir, due furgoni e un minibus carichi di alimenti, medicinali, vestiti e generi per l’igiene personale sono partiti da Firenze con destinazione la Caritas nazionale albanese – Lezhe. Ad Andria, nel corso del tragitto si è unito al convoglio un altro tir.

Il progetto #insiemefacciamoladifferenza, nato a maggio 2019, è promosso dall’Arciconfraternita della Misericordia di Firenze, dal Centro Missionario Medicinali, dalla Fondazione Solidarietà Caritas onlus, dalla Fondazione Il Cuore si scioglie e da ora anche dalla Compagnia di Babbo Natale.

La raccolta degli aiuti è stata resa possibile anche grazie alle associazioni di albanesi residenti nel territorio fiorentino e toscano, al Coordinamento Misericordie dell’Area Fiorentina, alla Federazione regionale delle Misericordie della Toscana e alla Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia che sin da subito si sono attivate per rendere possibile questa iniziativa.

Ancora una volta il mondo del volontariato cattolico e laico si incontrano per un appuntamento importante dimostrando che insieme è veramente possibile fare la differenza.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments