Prefettura vieta alcol, bottiglie, botti, spray per Calcio storico

storico

Nei giorni 15, 16 e 24 giugno, in occasione delle partite del Calcio storico fiorentino, secondo le misure previste da un’ordinanza del prefetto di Firenze Laura Lega, tutti gli esercizi pubblici e di vicinato della zona di piazza Santa Croce non potranno somministrare alcol, vetro, lattine, spray urticanti e petardi.

In dettaglio, spiega una nota, il provvedimento si applicherà all’interno di un’area transennata delimitata da via dei Benci, borgo de’ Greci, via dell’Anguillara, via Torta, via Verdi, via Giovanni da Verrazzano, via de’ Pepi, largo Piero Bargellini, e via Magliabechi.

Tutti gli esercizi pubblici e di vicinato, che si trovano nell’area dove si disputerà la partita del Calcio storico, dovranno essere lasciati liberi da clienti ed avventori, dalle 14 alle 15, per consentire le operazioni di bonifica.

Agli esercizi è inoltre vietata la somministrazione di bevande alcoliche, l’utilizzo di bicchieri di vetro e la vendita per asporto di ogni bevanda in bottiglia o contenitore di vetro o lattina. Nell’area è inoltre vietato introdurre alcolici, detenere bottiglie e contenitori di vetro o lattine, ma anche petardi e bombolette con spray urticante.

avatar