Pinocchio Live Jazz riparte la XXVII edizione

Pinocchio Jazz riparte con la sua XXVII edizione. Sabato 13 novembre con il Myrmecoleon duo del sassofonista Massimiliano Milesi e dello straordinario Dudu Kouaté, polistrumentista senegalese membro stabile dello storico Art Ensemble of Chicago

Non sarà dunque un esordio qualunque, quello di questa XXVII edizione del Pinocchio Jazz, che come una sorta di specchio del periodo che abbiamo passato nell’isolamento e con la necessità di doversi confrontare “da vicino” solo con poche persone e poche parole, riscopre in qualche modo l’importanza dell’essenzialità e suggerisce quasi in un “Dialogo intimo…” Un percorso di cinque concerti live, che dal 13 novembre, come ormai da tradizione ogni sabato sera (alle ore 21.45), ci accompagnerà fino al prossimo 11 dicembre 2021.

Una rassegna quella del Pinocchio che non perde però la sua identità, mantenendo vivo il confronto tra generazioni diverse di musicisti, e presentando in cartellone  grandi nomi internazionali come Don Byron, Aruàn Ortiz e lo stesso Dudu Kouaté, ma anche i nuovi talenti del jazz italiano e musicisti già noti al grande pubblico e tra i migliori della scena jazz contemporanea e di ricerca.

Dopo l’esordio con il duo Myrmecoleon di Dudu Kouaté, sabato 20 novembre sarà il turno del progetto “Phylum” del vibrafonista Nazareno Caputo insieme a Ferdinando Romano e Mattia Galeotti.  Sabato 27 il duo con lo statunitense Don Byron ai clarinetti e il cubano Aruan Ortiz al pianoforte. Il mese di dicembre si aprirà sabato 4 con il trio “Anhoki” del batterista Cristiano Calcagnile. Infine, sabato 11 dicembre, il trio pianistico “Rope” guidato da Fabrizio Puglisi, presenta il nuovo album “In the Moment. The music of Charlie Haden”

Concerti ore 21.45, Ingresso riservato soci Arci Uisp/ tel 055.683388 / info@pinocchiojazz.it  Consigliata la prenotazione / obbligo del certificato verde Ingresso 13 euro / eventi speciali 15 euro / gratuito per gli Under 25

Apertura biglietteria ore 21.00. I biglietti si acquistano direttamente la sera dell’evento, è tuttavia fortemente consigliato inviare entro il venerdì una mail a  info@pinocchiojazz.it  indicando nome cognome e numero di telefono di ogni partecipante.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments