Palazzo Vecchio cerca alloggi per incrementare patrimonio ERP

convenzione

Firenze, è on line sulla Rete civica l’avviso pubblico per la cessione di alloggi per incrementare il patrimonio ERP del Comune, che intende procedere all’acquisto di alloggi a destinazione residenziale, immediatamente disponibili ed assegnabili, situati nel territorio comunale.

Gli alloggi che potrebbero diventare parte del patrimonio ERP, devono però avere alcune caratteristiche specifiche: corrispondere a un intero fabbricato o a una porzione di esso costituita da almeno quattro alloggi, il fabbricato deve essere gestibile autonomamente senza spese condominiali ed avere un’autonomia funzionale relativamente all’uso delle parti comuni.

Inoltre, dovranno essere di nuova costruzione o integralmente recuperati, completamente ultimati o in corso di ultimazione, liberi da persone, conformi allo strumento urbanistico vigente, in possesso di agibilità; se in corso di ultimazione, l’agibilità dovrà essere garantita entro i sei mesi successivi alla scadenza della procedura di selezione.

In tal caso l’acquisto della proprietà si perfezionerà non appena l’immobile si renderà disponibile per l’assegnazione.

Le offerte dovranno pervenire presso la Direzione Patrimonio Immobiliare (via
dell’Anguillara 21, Firenze) entro le ore 12 del 22 luglio in busta sigillata, sulla quale dovrà essere apposta la seguente indicazione: “offerta di cessione di immobile/immobili ex ddrt n. 4830/2019”.

Per informazioni complete cliccare su https://www.comune.fi.it/pagina/amministrazione-trasparente/beni-immobili-e-gestione-patrimonio, dove è possibile scaricare il testo integrale dell’avviso e il Modello A dell’Offerta di cessione di alloggi.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments