Ven 14 Giu 2024

HomeMusicaInterviste🎧 Motta, ascolta l'intervista

🎧 Motta, ascolta l’intervista

Logo Controradio
www.controradio.it
🎧 Motta, ascolta l'intervista
Loading
/

Motta è tornato. Il disco si chiama “Semplice”, ed è già stato nostro album della settimana. La video intervista al cantautore toscano a cura di Davide Agazzi.

“Semplice” è il titolo del nuovo album del cantautore Motta, a distanza di tre anni dal precedente album “Vivere o morire” (premiato con la Targa Tenco).  Il disco è uscito il 30 Aprile 2021 per Sugar Music in tre diverse versioni: cd, vinile nero, cd e vinile blu autografato ed è stato anticipato dal singolo “E poi finisco per amarti”. Il singolo ha aperto la strada al disco al quale Motta ha lavorato per circa 3 anni. Il primo assaggio di un disco che rappresenta un nuovo percorso personale per Motta che ha deciso di liberarsi delle sovrastrutture per cercare la semplicità e leggerezza come punto di arrivo con un processo più maturo e cosciente di mettere al centro di tutto le canzoni.

Il brano racconta della serenità e dell’amore come punto di arrivo e non come punto di partenza. Siamo esseri umani e, come tali, sbagliamo e possiamo avere difficoltà a capirci quando cambiamo. L’amore ha diverse facce e Motta racconta come due fragilità possono finire per creare un legame fortissimo.

Tra i musicisti coinvolti il percussionista brasiliano Mauro Refosco (David Byrne , Red Hot Chili Peppers, Atom For Peace) e il bassista Bobby Wooten (David Byrne) che hanno lavorato con Motta da remoto da New York. La produzione affidata ancora una volta a Taketo Gohara. La copertina del disco è ad opera di Valerio Bulla.

L’intervista, a cura di Davide Agazzi, è stata anche l’occasione per parlare del ritorno della musica dal vivo per la prossima stagione. QUI la pagina FB ufficiale di Motta

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)