Ven 19 Lug 2024

HomeToscanaAmbienteMaltempo: tetti scoperchiati in Versilia, albero cade sull'Indiano, allagamenti

Maltempo: tetti scoperchiati in Versilia, albero cade sull’Indiano, allagamenti

Maltempo nella serata di ieri in Toscana con danni e allagamenti in Versilia, nubifragio a Carrara e albero caduto su ponte all’Indiano. A Torre del Lago ad una ventina di case è stato scoperchiato il tetto, molti gli alberi abbattuti e qualche incendio di cabine elettriche. A Figline Valdarno allagato un sottopasso in via Fratelli Cervi.

A causa della pioggia e del forte vento che ha imperversato sulla Versilia diverse tegole sono volate a Torre del Lago a Viareggio (Lucca) danneggiate anche alcune auto e dei gazebo. Un albero è caduto sulla variante Aurelia sempre a Torre del Lago e due piante su viale Apua a Pietrasanta (Lucca). Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e personale della protezione civile. Il Comune di Pietrasanta, con un avviso, ha invitato la cittadinanza a non percorrere viale Apua in quanto a causa delle forti raffiche di vento un albero si è abbattuto sulla carreggiata ostruendola in entrambi i sensi di marcia. Sul posto la squadra dell’ufficio protezione civile e la ditta incaricata per gli interventi di verifica e rimozione. A Viareggio danni al tetto di un’abitazione che è stata parzialmente scoperchiata, sul posto i pompieri.

I vigili del fuoco di Lucca segnalano che la zona più colpita comprende Viareggio, Lido di Camaiore e Torre del lago. Quest’ultima località ha subito i danni più ingenti: a una ventina di case è stato scoperchiato il tetto, molti gli alberi abbattuti e qualche incendio di cabine elettriche. Al momento la sala operativa registra più di 35 chiamate in attesa e molte altri interventi al vaglio, per coprire i quali sono state fatte convergere sulle zone colpite anche le squadre di Livorno e di Grosseto.

“Nella zona di Pontremoli (Massa Carrara), nelle ultime 12 ore, sono caduti oltre 210 mm di pioggia, più di quello che cade in media in un mese. In aumento il livello del Magra, nelle prossime ore sono previsti forti temporali a partire dalla costa centro-settentrionale in estensione al resto della regione con raffiche di vento e grandinate”. Lo rende noto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. “La nostra sala regionale rimane pienamente operativa – aggiunge – e continueremo il controllo  dei corsi d’acqua, pronti ad intervenire”.

Vari interventi dei vigili del fuoco per il maltempo anche nel Fiorentino dove sono pervenute 30 richieste di intervento per alberi e rami caduti e danni causati dalla pioggia. A Firenze un albero è caduto sul ponte all’indiano, sulla carreggiata direzione Scandicci. A Figline Valdarno allagato un sottopasso in via Fratelli Cervi. Richieste di intervento ai vigili del fuoco sono arrivate nei comuni di Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Dicomano, Figline, Firenze, Firenzuola, Gambassi Terme, Greve in Chianti, Lastra a Signa, San Casciano Val di Pesa, San Piero a Sieve, Scandicci, Scarperia, Sesto Fiorentino, e Vaglia.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)