Giachi e Vannucci, non spostare Archivio Alinari: “Da oltre 170 anni è parte del patrimonio storico, artistico e culturale della città di Firenze”

alinari

Firenze, i consiglieri del Partito Democratico, Cristina Giachi e Andrea Vannucci, hanno risposto all’ipotesi di spostare l’Archivio Fotografico Alinari.

L’ipotesi, riportata da Repubblica Firenze e dall’edizione locale de La Nazione, prevede di spostare, nello stabilimento Excelsior delle Terme di Montecatini, l’archivio fotografico Alinari.

Come hanno ricordato i consiglieri del Partito Democratico, Cristina Giachi e Andrea Vannucci, “l’archivio fotografico dei Fratelli Alinari da oltre 170 anni è parte del patrimonio storico, artistico e culturale della città di Firenze.”

“La Regione Toscana -dicono i due consiglieri-, riconoscendone l’eccezionale valore culturale, negli scorsi anni lo ha acquistato con l’obiettivo di garantirne la conservazione, la valorizzazione e la fruibilità al pubblico.”

“L’immobile dello stabilimento Excelsior delle Terme di Montecatini (Pistoia) -continuano Giachi e Vannucci- è certamente una struttura di pregio che ha bisogno di trovare una funzione” ma “che non può essere risolta portando a Montecatini l’Archivio Alinari”.

Quindi, per i consiglieri del Partito Democratico, “saremmo di fronte a un’operazione innaturale per il legame imprescindibile e identitario che l’archivio ha sempre avuto con la città di Firenze.”

“Ben venga, invece, -concludono- l’idea di avviare una collaborazione con l’archivio che potrebbe portare negli edifici delle Terme di Montecatini sezioni specifiche della collezione, individuando collocazioni e significati precisi”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments