Ven 21 Giu 2024

HomeToscanaAmbienteFirenze tra le nove città italiane che puntano alla neutralità climatica entro...

Firenze tra le nove città italiane che puntano alla neutralità climatica entro il 2030

La Commissione europea ha selezionato nove città tra cui Firenze per un progetto che trasformerà la città in centri di sperimentazione e di innovazioni, soprattutto dal punto di vista ambientale ed energetico.

Bergamo, Bologna, Firenze, Milano, Padova, Parma, Prato, Roma e Torino sono le nove città che sono state selezionate dall’Unione Europea a partecipare ad il progetto ‘Missione 100 città climaticamente neutre entro il 2030’, che intende accelerare la transizione delle città europee verso la neutralità climatica.

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, nel corso di un incontro fra il ministro, Gilberto Pichetto, e rappresentanti dei Comuni ha proprio parlato di questa iniziativa. L’obiettivo è quello di far diventare questi comuni dei centri di sperimentazione e di innovazione su tutti i temi, soprattutto quelli ambientali ed energetici. Tra gli argomenti affrontati nell’incontro, la razionalizzazione degli incentivi energetici, le semplificazioni, il rafforzamento delle reti, le azioni di adattamento.

Hanno partecipato all’incontro fra gli altri il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, e l’assessora ai Fondi Europei/Pnrr di Bologna e coordinatrice delle nove città, Anna Lisa Boni. “Siamo davanti a una sfida comune – ha detto il ministro Pichetto – che dovrà poi essere in grado di coinvolgere tutto il Paese. Quelle azioni per la sostenibilità realizzate nei singoli comuni potranno essere, anche grazie all’interlocuzione col Ministero, ‘best practice’ da far adottare alle altre città, per realizzare sul territorio la transizione ecologica”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)