Firenze: investita da mezzo che trasporta sangue, muore a 73 anni

La Capannina
Foto Controradio

Firenze – Una donna di 73 anni è morta questa mattina investita da un mezzo che trasposta sangue, all’altezza di Viale Etruria.

Questa mattina una donna di 73 anni ha perso la vita, investita da un mezzo che trasporta il sangue, a Firenze. Vani i tentativi di soccorso del 118 che ha provato a rianimarla sul luogo dell’incidente.

Secondo quanto riferito, l’incidente è avvenuto all’altezza di un attraversamento pedonale regolato da semaforo. Il conducente del mezzo, che viaggiava in direzione della superstrada Firenze-Pisa-Livorno, si è subito fermato per prestare soccorso. Vani i tentativi di rianimare la donna da parte dei sanitari del 118. Sul posto per i rilievi è giunta anche la polizia municipale.

Giusto qualche giorno fa era stato presentato dalla Polizia Municipale il report dell’attività 2021. Per quanto riguarda gli incidenti stradali i dati sono in diminuzione. Un dato che è sceso costantemente, passando dai 3.297 sinistri del 2015 ai 2.910 del 2021 di cui 1.978 con feriti e 7 mortali e 8 persone decedute (in sinistro si sono registrati due decessi)

Nel 2020 i sinistri  Firenze si erano fermati a 2.147 (di cui 7 incidenti mortali e 1.466 con feriti numeri condizionati però dalla forte riduzione dei veicoli in circolazione causate dai lockdown causa Covid-19).

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments