Falsi poliziotti truffano turisti a Firenze

falsi
immagine di archivio

Turisti stranieri raggirati da falsi poliziotti in due distinti episodi, ieri pomeriggio a Firenze.

Intorno alle 20,30, in viale Redi, un turista russo ha raccontato di essere stato fermato mentre viaggiava in auto da due uomini, che dopo avergli tagliato la strada con la loro vettura si sono qualificati come poliziotti e gli hanno portato via circa 200 euro, con la scusa di controllare quanto contante aveva con sé.

Poco dopo un turista sudamericano che camminava in lungarno Torrigiani è stato avvicinato da un falso poliziotto, che col pretesto di controllare i documenti gli ha sfilato 250 euro dal portafoglio, per poi darsi alla fuga su un’auto guidata da un complice. Sugli episodi indaga la polizia.

avatar