Cinigiano in Maremma, evacuato l’intero paese circondato dalle fiamme

Cinigiano

Cinigiano, in provincia di Grosseto, nella serata di domenica il paese era circondato dalle fiamme ed il fumo rendeva irrespirabile l’aria e l’intero paese della Maremma veniva pertanto evacuato.

L’incendio di Cinigiano sarebbe partito dalla zona di Granaione, nel vicino comune di Campagnatico. Sul posto sono intervenuti fino a 4 Canadair oltre che elicotteri della Regione.

“La situazione è molto critica. Tutto il paese è stato evacuato. Chi autonomamente ha deciso di andarsene e chi su nostro consiglio. In pericolo c’è anche l’abitato di Castiglioncello Bandini”. Ha detto Romina Sani, sindaco di Cingiano, il paese alle pendici dell’Amiata, in Maremma, che è interessato da un grande fronte di fuoco che sta bruciando gran parte della vegetazione e bosco circostanti.

Alle ore 23:00 di domenica sera, l’incendio a Cinigiano risultava ancora attivo e alcune abitazioni e infrastrutture risultavano danneggiate dalla prima fase del rogo.

A renderlo noto gli stessi vigili del fuoco che spiegavano inoltre che sul posto erano giunte ulteriori squadre di pompieri da altre parti della Toscana e dell’Emilia-Romagna, come Parma e Bologna per un numero complessivo di 62 unità., oltre alle diverse squadre Aib della Regione Toscana.

Le squadre dei vigili del fuoco sono a presidio delle abitazioni e delle infrastrutture dove il rogo è sempre attivo. Presso il piazzale Landi era stata collocata l’Unità di comando locale.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments