Castelfiorentino, crollo controsoffitto: un uomo ferito

crollo controsoffitto

Un 22enne è rimasto ferito in seguito al crollo di un controsoffitto avvenuto all’interno di un appartamento a Castelfiorentino (Firenze).

Il crollo del controsoffitto è avvenuto intorno alle 4 di questa mattina mentre l’uomo stava dormendo; la caduta dei calcinacci è avvenuta nel salotto dell’abitazione, situata al terzo piano dello stabile.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Petrazzi; hanno spiegato che il ferito è stato preso in carico dai funzionari del 118 e, successivamente, trasportato in ospedale per via delle escoriazioni e lesione causate dal crollo dei calcinacci. L’uomo, secondo fonti sanitarie, è stato dimesso in mattinata dall’ospedale di Empoli.

Le cause dell’accaduto sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Intanto l’appartamento è stato dichiarato inagibile: gli occupanti passeranno la notte in un’abitazione messa a disposizione dall’Unione dei Comuni della Valdelsa.

avatar