Bezzini, prenotazioni vaccini confermate fino a Ferragosto

Bezzini
©Controradio

Firenze, “Tutte le prenotazioni fatte per i vaccini anti-Covid 19 in Toscana di qui alla prossima metà di agosto saranno rispettate. Si tratta, per l’esattezza, di 1,2 milioni di dosi prenotate. E questo, nonostante che a luglio la fornitura di vaccini da parte del Governo nazionale sia in calo rispetto a giugno”. Lo ha confermato l’assessore regionale alla sanità Simone Bezzini sentito, insieme ai tecnici responsabili di Giunta, dalla commissione sanità del Consiglio regionale.

Bezzini, spiega una nota, ha poi spiegato che a giorni il portale riaprirà per le prenotazioni oltre Ferragosto quando partirà la campagna per la vaccinazione degli studenti, compresa la fascia di età 12-15 anni.

“L’obiettivo – ha detto l’assessore – è coinvolgere, oltre agli hub vaccinali, anche medici e pediatri di famiglia e le farmacie”. L’approvvigionamento del vaccino Johnson & Johnson, secondo quanto comunicato dal commissario alla Giunta, cesserà il prossimo 11 luglio. L’intenzione espressa da Bezzini è quella di utilizzare le dosi a disposizione per vaccinare i senza fissa dimora.

Per questa categoria è infatti difficile programmare la seconda inoculazione e dunque l’utilizzo del vaccino mono-dose risulta particolarmente indicato. La campagna dovrebbe partire a breve, una volta ricevuto il via libera dal comitato etico, attivando unità mobili”.

Riguardo alla diffusione della variante Delta “in Toscana attualmente risulta essere del 7%, inferiore alla media nazionale, ma con una tendenza alla crescita”. Lo ha detto l’assessore regionale alla sanità Simone Bezzini sentito, insieme ai tecnici responsabili di Giunta, dalla commissione sanità del Consiglio regionale.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments