Arrestato con 500 gr cocaina, dopo fuga posto di blocco

prete

Firenze, a bordo di uno scooter in viale XI agosto, ha ignorato l’alt ad un posto di blocco dei carabinieri che lo hanno inseguito in auto prima in via Perfetti Ricasoli e successivamente in via Panciatichi.

La fuga in scooter dal posto di blocco, terminava in prossimità di via Fabiani, dove l’uomo perdeva il controllo dello scooter cadendo rovinosamente a terra.

L’uomo proseguiva quindi la sua fuga a piedi ma veniva raggiunto e bloccato dai militari.

Dopo aver identificato il soggetto in un 36enne pregiudicat, i Carabinieri procedevano alla perquisizione del motociclo rinvenendo nel bauletto circa 560 grammi di cocaina, suddivisi in due involucri, nonché la somma in contanti di 16.000 euro.

L’uomo veniva, pertanto, dichiarato in stato di arresto per la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e da un controllo con la banca dati, risultava inoltre a suo carico ordine di carcerazione, dovendo scontare la pena di un anno e tre giorni di reclusione, per un cumulo pene per reati in materia di stupefacenti.

L’arrestato sarà associato presso la casa circondariale di Sollicciano per scontare la sua pena e per l’udienza di convalida dell’arresto.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments