Lun 26 Feb 2024

HomeCultura & SpettacoloCinema🎧 Verdena, "X sempre assenti", alla Compagnia di Firenze. L'intervista al...

🎧 Verdena, “X sempre assenti”, alla Compagnia di Firenze. L’intervista al regista

Arriva al cinema La Compagnia di Firenze, da sabato 2 dicembre, il nuovo documentario di Francesco Fei, “X sempre assenti”, che segue da vicino il gruppo  dei Verdena, nella loro vita privata e nella preparazione del tour di “Volevo Magia”, disco che ha segnato il loro rientro sulle scene, dopo sette anni di silenzio. L’intervista al regista a cura di Benedetto Ferrara.

Il regista Francesco Fei racconta i Verdena, la band emblema della musica alternative rock, in un documentario che si muove fra musica e vita privata. Proiezione del 2 dicembre, ore 19.00 alla presenza del regista.

Ho conosciuto i Verdena nel 1999 in occasione del videoclip del loro primo singolo: “Valvonauta”. Io ero uno dei principali registi della scena italiana, loro un gruppo ancora sconosciuto. Quello che mi colpì di più fu la loro indole, decisamente punk e anticonformista. (Francesco Fei)

ASCOLTA L’INTERVISTA 🎧

 

“Per come lo intendiamo noi il rock è immortale». Parola dei Verdena: ed è difficile non credergli. Puri e radicali nella propria autenticità, dal loro suono potente e artigianale alla vita di tutti i giorni – che i fratelli Alberto e Luca Ferrari e Roberta Sammarelli conducono sempre nel loro paese, Albino, in provincia di Bergamo – il gruppo rock è tornati sulle scene, così come lo abbiamo sempre conosciuto, fuori dalle logiche delle promozioni mainstream, senza artifici, dall’attitudine punk, vero e reale.
“X sempre assenti” è un’opera unica per la capacità di entrare nell’intimità dei protagonisti, all’interno delle loro famiglie, nel profondo delle vite semplici che conducono e dei luoghi isolati dove vivono, ma in grado anche di raccontare la loro vita come rock band. A firmare il racconto il regista Francesco Fei, autore del loro primo videoclip nel 1999, il fortunato e indimenticato primo singolo “Valvonauta”.
Quello dei Verdena è un discorso eterno, che continua uguale a sé stesso e sempre originale, che si autoalimenta. Come gli sforzi, le fatiche e i sorrisi della vita di tutti i giorni. Come il rock.”

ORARI: sabato 2 dicembre (ore 19, con la presenza del regista), domenica 3 (ore 21), lunedì 4 (ore 18) e mercoledì 6 dicembre (ore 19).

Prodotto da Capitol Records e Universal Music Italia, distribuito da Lab80 Film, il documentario è stato presentato tra gli eventi speciali in anteprima durante il Biografilm Festival 2023 a Bologna.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.