Lun 26 Feb 2024

HomeToscanaAmbienteScudo verde: da giugno attivo a Firenze

Scudo verde: da giugno attivo a Firenze

Scudo verde – Partirà a giugno 2024 il sistema di controllo degli ingressi in città basato su 77 porte telematiche (telecamere). L’ingresso viene vietato a ciclomotori e motocicli (2 e 4 tempi) in classe emissiva euro 0 e 1; auto e i mezzi merci a benzina euro 0 e 1 e diesel da euro 0 a euro 2 compreso e non ci sarà alcun pedaggio da pagare.

Oggi è stato firmato e presentato a Palazzo Medici Riccardi l’accordo di programma raggiunto tra il Comune di Firenze e la Città metropolitana di Firenze per contrastare lo smog. Il provvedimento riguarderà inizialmente i veicoli che già oggi non possono circolare, ma nel tempo i divieti andranno ad ampliarsi: nel 2025 stop anche ai ciclomotori e alle auto a benzina euro 2 e agli euro 3 diesel; dal 2026 l’ultimo ampliamento col blocco a ciclomotori, motocicli e auto a benzina fino a euro 3, diesel euro 4, mezzi merci a benzina da euro 0 a euro 2 e diesel da euro 0 a euro 3 compresi. Ad oggi i mezzi coinvolti nella provincia di Firenze (da euro 0 a euro 2) sarebbero circa 140.000 su un parco totale di oltre 1.100.000. A vigilare sugli ingressi nella nuova zona a traffico limitato (Ztl) di circa 38 chilometri quadrati (è il 66% della superficie abitata) ci saranno le 77 porte telematiche segnalate da un’apposita cartellonistica con pannelli a led verdi e rossi.

“Abbiamo raggiunto un accordo con tutti i sindaci – ha spiegato Dario Nardella – che stabilisce i punti fondamentali. Anzitutto lo scudo verde servirà a controllare i veicoli che già oggi non possono circolare, molto vecchi e inquinanti, ma permetterà anche di controllare in modo massiccio i bus turistici che devono pagare un ticket e molto speso evadono”. Per gli anni successivi Nardella ha reso noto che “ogni restrizione impattante riguardante lo scudo verde, dovrà essere applicata in futuro quando tutto il sistema del trasporto pubblico sarà completato; quindi linee della tramvia, passaggio dell’Alta velocità, rafforzamento del trasporto su gomma e realizzazione dei parcheggi scambiatori”. (ANSA).
YBT-GUN/ S57 QBXX

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.