Mer 17 Apr 2024

HomeToscanaDirittiViolenza di genere, martedì l'assegnazione del premio "Carta di Viareggio"

Violenza di genere, martedì l’assegnazione del premio “Carta di Viareggio”

Si terrà martedì 25 febbraio la premiazione del concorso “Carta di Viareggio” promosso dalla Regione Toscana e rivolto ai licei artistici e agli istituti tecnici e professionali con indirizzo grafico o di design al fine di valorizzare, attraverso la produzione di elaborati grafici originali, i valori etici, pedagogici e sociali utili al contrasto della violenza di genere.

L’appuntamento è alle ore 11 presso l’Hotel Palace di Viareggio con gli studenti degli Istituti Superiori d’Istruzione Sandro Pertini di Lucca, Artemisia Gentileschi di Massa, don Lazzeri-Stagi di Pietrasanta e Luciano Bianciardi di Grosseto. I tre migliori elaborati saranno premiati rispettivamente con 7.000, 5.000 e 3.000 euro, risorse stanziate dalla Regione a favore degli istituti vincitori.

Alla premiazione sarà presente l’assessora all’istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco, la consigliera di parità Maria Grazia Maestrelli e i rappresentanti dell’Ufficio scolastico per la Toscana e dell’Agenzia per le attività di informazione degli organi di governo della Regione.

Il concorso è incluso tra le buone pratiche di alleanza formativa tra la scuola e il contesto sociale produttivo ed economico del territorio e si inserisce nei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO) degli istituti partecipanti. L’obiettivo dell’iniziativa è anche quello di destinare gli elaborati dei vincitori – nella forma di supporti didattici – agli alunni delle scuole primarie al fine di sensibilizzarli al tema della violenza di genere e al contrasto degli stereotipi.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"