Studenti denunciano ‘battute sessiste e insulti da docenti

battute sessiste

Insulti, battute sessiste e commenti discriminatori da parte di alcuni professori ai loro studenti. E’ quanto denunciato, riporta stamani il Tirreno, dagli alunni del liceo classico Galilei di Pisa in un documento di sei pagine redatto al termine di un’assemblea studentesca straordinaria e inviato alla dirigente scolastica Gabriella Giuliani.

La dirigente scolastica, intervistata dal quotidiano, spiega che il documento “non è stato firmato personalmente dai ragazzi. Ne ho comunque preso atto, avviando una istruttoria. Sto procedendo con cautela nelle mie indagini per capire fino a che punto le accuse mosse siano fondate”.

“Bisogna avere il coraggio di ammetterlo, in alcune, seppur rare occasioni, accade che il bullismo e il sessismo è agito dai docenti in classe. Ciò che denunciano gli studenti del Liceo Classico Galilei di Pisa, e ripreso dalla stampa locale è dunque un fatto gravissimo che va preso molto sul serio”. Lo scrive su Fb il sottosegretario all’Istruzione Peppe De Cristofaro aggiungendo: “Bene ha fatto la dirigente scolastica ad aprire un’istruttoria, ma soprattutto hanno fatto bene i ragazzi che hanno usato le forme della partecipazione studentesca per esprimere il loro disagio”.

“I diritti degli studenti, la loro partecipazione alla comunità scolastica e il loro protagonismo sono e devono restare il primo dei pilastri – conclude De Cristofaro – su cui basare il processo di miglioramento della scuola italiana”.

avatar