🎧 Ucraina: Uisp Firenze apre gli impianti ai profughi minorenni

ucraina
🎧 Ucraina: Uisp Firenze apre gli impianti ai profughi minorenni
/

La Uisp Unione Italiana Sport Pertutti apre le porte dei suoi impianti ai profughi ucraini minorenni. Il comitato di Firenze ha raccolto immediatamente l’appello lanciato dagli assessori Cosimo Guccione e Sara Funaro per consentire ai bambini e ai ragazzi in fuga dalla guerra di poter continuare a fare sport o iniziare una nuova attività.

La Uisp ha subito messo a disposizione le piscine Costolina e Le Pavoniere (quest’ultima per la balneazione estiva) e il centro sportivo Niccolò Galli-La Trave per consentire la partecipazione ai corsi dei profughi ucraini minorenni.
Palazzo Vecchio sta infatti portando avanti un articolato progetto di accoglienza, anche sportiva per chi ha trovato asilo a Firenze dopo essere stato costretto a lasciare l’Ucraina a causa del conflitto.
“Ritengo che lo sport sia un mezzo formidabile di integrazione e per questo abbiamo deciso di mettere subito a disposizione le strutture sportive della Uisp per l’iniziativa lanciata dal Comune di Firenze” sottolinea il presidente di Uisp Firenze Marco Ceccantini(AUDIO).

I bambini e ragazzi ucraini che vorranno partecipare ai corsi sportivi della Uisp riceveranno il materiale necessario alla frequenza delle attività. Uisp Firenze offre corsi di nuoto alla Costolina e alle Pavoniere e posti alla scuola calcio del centro sportivo Niccolò Galli-La Trave.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments