SUNIA invita proprietari: case in comodato o gratuito per infermieri contro coronavirus

SUNIA invita proprietari: case in comodato o gratuito per infermieri contro coronavirus
Podcast

 
Play/Pause Episode
00:00 / 00:07:21
Rewind 30 Seconds
1X

Grandi, ci uniamo alla richiesta fatta dal presidente dell’Ordine degli Infermieri e invitiamo coloro che hanno alloggi vuoti, a prevedere un comodato gratuito per qualche mese. Sarebbe un gesto importantissimo di solidarietà.

Ieri il presidente dell’Ordine degli infermieri ha lanciato un appello ai cittadini di Firenze ad affittare per qualche mese, a titolo gratuito, una casa per i tanti infermieri che sono stati ‘reclutati’ in questi giorni, per affrontare negli ospedali cittadini, il coronavirus.
“Conoscendo le grandi difficoltà del mercato delle locazioni fiorentino, dice Laura Grandi segretaria del Sunia di Firenze,ci uniamo anche noi alla richiesta fatta dal presidente Danilo Massai e invitiamo coloro che hanno alloggi vuoti, a prevedere un comodato gratuito per qualche mese. Sarebbe un gesto importantissimo di solidarietà’. Già in questi giorni erano arrivate richieste di informazioni alla sede del sindacato, per un aiuto nella ricerca di case in affitto a prezzi accessibili, da parte degli operatori sanitari: ma ogni ricerca era stata vana. Così, per contribuire a questa soluzione, anche il Sunia di Firenze vuol fare la sua parte, mettendo a disposizione, la consulenza e le informazioni necessarie per l’adempimento formale della forma di affitto gratuito”.
“Un piccolo gesto”,
conclude Grandi, che vuole però essere un segnale di come tutti potrebbero, con le loro capacità e competenze, affrontare questo difficile momento di crisi”.

ASCOLTA L’INTERVISTA

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments