Strage Viareggio: Toninelli incontra famiglie vittime

strage Viareggio

Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli, accompagnato dal senatore M5s Gianluca Ferrara, ha incontrato l’associazione Il Mondo che Vorrei, che riunisce i familiari delle vittime della strage di Viareggio.

Il Ministro è infatti oggi a Viareggio (Lucca) per visitare la fiera nautica ‘Versilia Yachting Rendez-Vous 2019’. Toninelli, spiega una nota, ha parlato con il presidente dell’associazione Marco Piagentini, anche lui vittima della strage del 29 giugno 2009 nella quale morirono 32 persone, e insieme hanno visitato la Casina dei ricordi in via Ponchielli a Viareggio, luogo dove è avvenuta l’esplosione.

Al centro dell’incontro il tema della sicurezza ferroviaria, in particolare proprio a Viareggio (Lucca), e la necessità di messa in sicurezza dell’intera linea su questa tratta che attraversa la cittadina Toscana. Il ministro Toninelli ha scritto sul diario che si trova all’interno della Casina dei ricordi, su cui i visitatori lasciano una propria testimonianza.

“Entro per la prima volta in questa casina. E’ un’emozione che non dimenticherò mai – è il messaggio lasciato da Toninelli -. Sono profondamente e umanamente vicino ad ogni singola persona a partire dai familiari delle vittime, dei feriti e di tutti coloro che ancora soffrono. Fino all’ultimo istante in cui sarò Ministro dei Trasporti lavorerò per riportare i livelli di sicurezza dentro le ferrovie italiane.”

avatar