Sollicciano: trasferimento del direttore, Matulli “duro colpo che si aggiunge al caos carcerario”

carcere

Il sovraffollamento è diventato ingestibile, la struttura – messa a dura prova dalla gestione della pandemia – cade a pezzi. E in questi giorni il direttore dell’istituto penitenziario di Firenze Fabio Prestopino viene trasferito in un’altra struttura italiana, l’Ucciardone di Palermo.

Ne ha dato notizia questa mattina ai nostri microfoni Giuseppe Matulli in qualità di volontario penitenziario e Presidente dell’Associazione Pantagruel.

“Rischiamo di aggiungere emergenza sull’emergenza, sintomo di un’enorme sottovalutazione della situazione carceraria”, afferma Matulli.

Intervista di Raffaele Plaumbo.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments