Schianto auto a Compiobbi, morto 33enne

Morto la notte scorsa un 33enne alla guida di un’auto che si è schiantata sui muri delle case nell’abitato di Compiobbi (Firenze), lungo la statale Aretina.

Grave il passeggero, un 29enne di Pontassieve, che è stato ricoverato in prognosi riservata a Careggi per i traumi subiti nello scontro. Sul posto i carabinieri per i rilievi. E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco dal distaccamento di Pontassieve per estrarre dalle lamiere della vettura i due occupanti. Secondo ricostruzioni nell’incidente, avvenuto a mezzanotte e 45, è rimasta coinvolta solo la loro autovettura, che per cause da accertare è andata fuori controllo e ha urtato di lato l’angolo di una facciata di un edificio.

La vittima, Andrea Mistretta, abitava a Firenze nel quartiere di Rovezzano. Era lui alla guida dell’auto, una Opel Astra station wagon, e si ipotizza che stesse accompagnando a casa l’amico. La salma è stata restituita alla famiglia su disposizione del magistrato di turno.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments