Gio 18 Apr 2024

HomeToscanaDiritti'Salviamo il podere della Mattonaia', manifestazione sotto Palazzo Vecchio per scongiurare parcheggio

‘Salviamo il podere della Mattonaia’, manifestazione sotto Palazzo Vecchio per scongiurare parcheggio

Firenze, protesta oggi davanti a Palazzo Vecchio da parte del comitato ‘Salviamo il podere della Mattonaia’, costituito per impedire la nascita del parcheggio in via di Ripoli, a Firenze, proprio presso un podere che è una residua area verde fra i condomini.

“Siamo totalmente contrari – ha spiegato uno dei rappresentanti del comitato, ‘Salviamo il podere della Mattonaia’, Alessandro Gargani – E siamo in disaccordo soprattutto per una questione di sicurezza. Uno dei due accessi passa davanti al portone di un’abitazione senza che possa essere garantita la sicurezza per chi vi abita all’interno”.

Il sit-in è avvenuto mentre iniziava la seduta del Consiglio comunale. Solidarietà ai manifestanti anche da parte del gruppo Lega a Palazzo Vecchio: “Il cantiere per la costruzione del parcheggio in via di Ripoli, presso il podere la Mattonaia, non garantisce la sicurezza degli abitanti del numero civico 55 che, allo stato attuale, non dispone di nessun marciapiede, e separazione o protezione, nei confronti del cantiere in corso (e che durerà un anno) ed anche nei confronti dei mezzi pesanti che hanno piena facoltà di transitare, in ogni momento – ha detto il capogruppo della Lega in Comune Federico Bussolin -. La giunta balbetta che la strada è privata e quindi non sarebbe un problema di competenza comunale. Noi rispondiamo che, se la strada è privata, i disagi sono pubblici, così come il suo futuro uso con il parcheggio, e i cittadini meritano risposte e soluzioni mentre, ad oggi, viene semplicemente detto di arrangiarsi”.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"