Regione Toscana: ok terza corsia A11 Firenze-Pisa

corsia

La regione Toscana ha dato il via per l’inizio dei lavori per la realizzazione della corsia sulla A11. La delibera è stata avvallata da tutti i comuni interessati dal tratto autostradale.

Parere positivo dalla Regione Toscana sulla localizzazione dei lavori per la realizzazione della terza corsia lungo l’autostrada A11 nel tratto Firenze-Pistoia. La Giunta regionale ha dato il suo via libera all’opera, visti i pareri dei Comuni interessati e della Conferenza dei servizi, con una delibera approvata lunedì 8 gennaio.

Con lo stesso atto la Regione ha invitato le amministrazioni comunali di Firenze, Campi Bisenzio, Sesto Fiorentino, Prato, Agliana, Pistoia, Pieve a Nievole e Monsummano Terme a vigilare sui lavori per controllarne la conformità. Soddisfatto l’assessorato regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, che, spiega una nota della Regione, ha avuto “un ruolo importante di coordinamento e di raccordo” con Autostrade e con il ministero per favorire l’intesa fra le parti.

La realizzazione della terza corsia nel tratto tra Firenze e Pistoia, che comprende il nodo di Peretola, rappresenterà, si spiega ancora, “un grande passo in avanti per l’ammodernamento infrastrutturale della Toscana ed inoltre la realizzazione delle opere accessorie e compensative richieste dagli enti locali permetterà la risoluzione di significative criticità”.

Commenta la notizia

avatar