Pistoia, scuola: da settembre chiusi 3 plessi

Tre scuole saranno chiuse a Pistoia a settembre, due definitivamente, perché impossibile adeguarle dal punto di vista sismico e statico, e una per il tempo necessario alla realizzazione degli interventi di messa a norma.

Lo ha annunciato il sindaco della città toscana, Alessandro Tomasi, in conferenza stampa, presentando gli esiti dell’imponente piano di verifiche sismiche e statiche sugli edifici scolastici di proprietà comunale, che ospitano scuole dell’infanzia, elementari e medie.
In tutto sono state controllate 23 scuole mentre per ulteriori quattro le verifiche sono in corso: a settembre dovranno essere chiuse la scuola dell’infanzia di Chiazzano e le elementari di Bonelle, due frazioni alla periferia di Pistoia.

Il Comune ha già individuato la soluzione per le classi da trasferire. Per la parte nuova della scuola ‘Il Melograno’, nel centro di Pistoia, che ospita il nido e l’infanzia, invece, la chiusura sarà solo temporanea. E’ già stato previsto un intervento da 500mila euro per la messa in sicurezza dell’edificio, grazie ad un finanziamento della Fondazione Caript.

“La sicurezza dei bambini – ha spiegato il primo cittadino – viene prima di tutto e non ammette deroghe. Non si possono aspettare i crolli per capire che i controlli e le manutenzioni sono fondamentali”. Il sindaco ha voluto rassicurare i genitori che “nessun pericolo imminente riguarda le strutture”.

Non vi sono quindi lesioni strutturali di alcun tipo, che avrebbero altrimenti determinato la chiusura immediata degli edifici, come successo nel 2018 con l’asilo ‘Il Mulino’: Nel caso delle due scuole che saranno chiuse definitivamente da settembre (entrambe risalenti a fine anni ’50, inizio anni ’60) è stata però evidenziata l’impossibilità di realizzare il necessario adeguamento alla normativa vigente .

“Come Comune – ha concluso il sindaco Tomasi – abbiamo individuato tutte le soluzioni possibili necessarie a garantire la corretta ripresa dell’anno scolastico cercando le migliori risposte possibili per bambini e genitori.”

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments