Sab 13 Lug 2024

HomeToscanaCronacaPestaggio su 14enne in parco skate a Prato, prognosi riservata

Pestaggio su 14enne in parco skate a Prato, prognosi riservata

Firenze, ragazzo operato al Meyer per ferite alla testa dopo un pestaggio. Polizia cerca aggressori

Un ragazzo di 14 anni si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico alla testa, dopo un pestaggio a Prato da parte di alcuni coetanei mentre si trovava in uno skate park, in via Colombo.

Il giovane era insieme ad un amico. Entrambi, come riporta La Nazione, sono stati picchiati con un oggetto contundente ed uno dei due ha riportato gravi ferite alla testa. Ad allertare la polizia, che sta effettuando le indagini, sono stati i sanitari dell’ospedale dove gli agenti hanno già in serata acquisito informazioni.

Il giorno precedente si era registrata un’altra lite fra ragazzi nei giardini di via Boito a San Paolo, un’area non distante da quella dallo skate park: si indaga su eventuali collegamenti fra i due episodi. Il 14enne al Meyer, si apprende da fonti sanitarie, non è in pericolo di vita ma il trauma che ha subito per i colpi alla testa è stato grave. Le indagini della polizia sono in corso per risalire agli aggressori, anche loro giovani.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)