Perturbazione in arrivo, allerta gialla

perturbazione

Un’intensa perturbazione atlantica alimentata da aria fredda artica interesserà da martedì sera gran parte dell’Italia, portando precipitazioni diffuse soprattutto sulle regioni del Centro e del Nord-Est, neve a bassa quota al Nord e un deciso rinforzo dei venti.

La perturbazione porterà rovesci di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento, inoltre, venti da forti a burrasca su Emilia-Romagna, Toscana, Marce, Umbria, Lazio.

Emessa un’allerta meteo della Protezione Civile della Città Metropolitana di Firenze che prevede, già dalla tarda serata di martedì, temporali sulla Toscana.

Codice #giallo per domani 27 dicembre, sull’area Bisenzio e Ombrone, rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle 00:00 alle 23:59 e idraulico reticolo principale dalle 8:00 alle 23:59, il rischio idrogeologico idraulico reticolo minore interesserà, dalle 00.00 alle 23.59, anche l’area dell’Alto Mugello.

Inoltre, sempre per domani 27 dicembre codice giallo per vento forte dalle 0:00 alle 2359 nell’area del Mugello e Alto Mugello

avatar