Omaggio ad Andrea Mi al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci

mi

Martedì 13 aprile, ad un anno esatto dalla scomparsa del nostro amico e collega radiofonico Andrea Mi, in diretta dal museo  Pecci di Prato il live set “Macerie Sonore”

L’evento si terrà martedì 13 aprile alle 18.00 e sarà trasmesso dal sito Centro Pecci, dalla pagina Mixology di Mixcloud, da Radio Mi Albany.

L’appuntamento è organizzato dalla neonata Associazione Andrea Mi, in collaborazione con Centro per l’arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, Controradio Firenze, Fondazione Stensen, Libera Accademia delle Belle Arti di Firenze (LABA), Radio Mi Albany

l live set “Macerie Sonore” si pone l’obiettivo di costruire un’esperienza sonora che mette al centro un’elevata collaborazione tra artista e tecnologia. Strumenti compositivi tra i quali software di Machine Learning, Neural Speech Synthesis, algoritmi generativi e GPT-2 andranno a generare frammenti di suono e testo, voci sintetiche e paesaggi sonori curati attraverso la guida estetica dell’artista. Inoltre, per interfacciarsi in modo diretto con la tecnologia, Giordano Fiacchini utilizzerà sensori di prossimità per performare in modo organico sui tappeti sonori ottenuti.

In apertura, l’intervento della direttrice del Centro Pecci Cristiana Perrella, che dichiara: Andrea Mi è stato per il Centro Pecci un compagno di viaggio e un sostenitore della nostra mission: avvicinare le persone attraverso le mostre e gli eventi ai grandi temi della vita e della società. La sua vitalità creativa e la capacità di unire generazioni diverse, restano per noi uno stimolo a continuare la sua ricerca di un punto di contatto tra le arti. Proprio per questo lo avevamo chiamato come guida “speciale” per la mostra Night Fever: aveva infatti un modo unico di unire cultura pop e teoria musicale. La sua curiosità sconfinata era il modo migliore per coinvolgere i visitatori rendendoli protagonisti attivi e partecipi. È stato un esploratore continuo del contemporaneo e questa sua attitudine è un’importante parte dell’eredità che ci ha lasciato e che dobbiamo sempre tenere viva”.

La diretta dell’evento sarà reperibile sul sito web istituzionale (https://centropecci.it/) del Centro Pecci e sul suo canale you tube (https://www.youtube.com/channel/UCufY2KsKnzmdLfYmHqvE1uw), sulla pagina Mixcloud (https://www.mixcloud.com/andrea_mi/) e trasmessa da Radio Mi Albany (https://radiomi.al/).

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments