Nardella, Chiuso il Parco delle Cascine e gli altri parchi

Nardella

Firenze, “Spero che la Toscana riesca a reggere, questa settimana sarà decisiva – ha detto il sindaco Nardella – Dopo aver visto questo weekend ancora tanti cittadini uscire per fare una passeggiata mi sono anche un po’ arrabbiato e ho preso la decisione di chiudere tutti i parchi, come quello delle Cascine, perché ancora non c’è una piena consapevolezza del danno che si fa uscendo di casa senza motivi particolari”.

Lo ha annunciato il sindaco di Firenze Dario Nardella intervenuto telefonicamente alla trasmissione ‘Omnibus’ su La7 in riferimento all’emergenza Coronavirus. In conseguenza a ciò è stata soppressa la fermata della tramvia alle Cascine di Firenze. Sono soppresse anche le fermate delle linee bus all’interno del parco.

Sulla questione della carenza di dispositivi di protezione per medici e personale che lavora a contatto con il pubblico Nardella ha detto: “Se cominciano ad ammalarsi i nostri medici e i nostri infermieri è la fine. Ieri mi sono sentito più volte con Domenico Arcuri, il nuovo super commissario, perché qui c’è bisogno di mascherine e dispositivi medici prima di tutto per gli ospedali, poi per le persone che lavorano a contatto col pubblico, penso alla polizia municipali, ai volontari”.

Da oggi, inoltre, in relazione alle misure di contenimento del Covid -19, non è più possibile accedere agli Ecocentri (centri di raccolta e stazioni ecologiche) gestiti da Alia servizi ambientali Spa. E’ quanto annunciato da Alia servizi ambientali, in una nota. L’accesso non sarà consentito neppure per i conferimenti inderogabili a fronte delle misure preventive di sicurezza. Tutti gli Ecocentri rimarranno chiusi al pubblico fino a nuove disposizioni.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments