Lun 27 Mag 2024

HomeToscanaCronacaMorto spettatore dopo lite uscendo dal concerto dei Subsonica a Firenze

Morto spettatore dopo lite uscendo dal concerto dei Subsonica a Firenze

Tragedia dopo il concerto dei Suubsonica “Tour 2024 – Realtà aumentata” a Firenze. Uno spettatore di 47 anni, Antonio Morra residente a Pistoia, è morto nella notte all’ospedale fiorentino di Careggi.

Da quanto si è appreso, l’uomo, aveva appena finito di assistere con la moglie al concerto dei Subsonica e stava uscendo dal palasport quando per cause in corso di accertamento sarebbe scoppiata una lite sulle scale e sarebbe precipitato al suolo. La Polizia di Stato è intervenuta sul posto con le volanti della Questura, la Polizia Scientifica e la Squadra Mobile. Quest’ultima, delegata e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze, sta ora ricostruendo l’intera vicenda al vaglio degli inquirenti. Gli investigatori stanno cercando in queste ore di identificare le persone che sarebbero rimaste coinvolte nel diverbio che poi è sfociato nella tragica morte del 47enne.

Secondo una ricostruzione della polizia c’è stato un diverbio poi degenerato in una colluttazione in cui lo spettatore, ha riportato gravi traumi alla testa cadendo.

I Subsonica suonavano a Firenze per uno dei concerti del loro ‘Tour 2024 – Realtà aumentata’.

Un video delle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum di Firenze mostrerebbe la scena in cui c’è stata la colluttazione che ieri sera alla fine di un concerto dei Subsonica ha coinvolto lo spettatore 47enne, poi deceduto in ospedale. Secondo quanto appreso, il video è stato estratto dall’archivio delle immagini del palasport e consegnato agli inquirenti.

Il 47enne avrebbe ricevuto un colpo da una persona, che potrebbe essere l’addetto di una ditta incaricata dello smontaggio del palco a fine spettacolo. Il pugno lo ha fatto sbilanciare e cadere a terra riportando gravi traumi cranici a causa dei quali è deceduto successivamente al pronto soccorso di Careggi.

L’episodio è accaduto all’esterno, sul retro del Mandela Forum, in prossimità delle scale di deflusso, lato viale Malta. Al momento non è chiaro il motivo del diverbio alla base della vicenda. La polizia sta esaminando le immagini e raccoglie testimonianze.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)