Mercatone Uno: Regione scriverà a Di Maio per ammortizzatori sociali ai lavoratori

mercatone uno

La Regione Toscana scriverà al ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio per chiedere che si nominino rapidamente nuovi amministratori straordinari per Mercatone Uno, e che i lavoratori vengano reintegrati nella gestione dell’amministrazione straordinaria in modo da consentire loro di accedere ai benefici degli ammortizzatori sociali.

Questo è quanto emerso dalla riunione convocata per oggi dal consigliere per il lavoro del presidente della Regione Gianfranco Simoncini, con sindacati, istituzioni e lavoratori. per il fallimento di Mercatone Uno.

L’incontro ha consentito di mettere a punto iniziative e proposte a sostegno dei 57 lavoratori presenti nei due siti toscani di Calenzano (Firenze) e Navacchio (Pisa). Il sindaco di Calenzano Riccardo Prestini ha preso l’impegno di verificare la possibilità di sospendere la riscossione di imposte comunali e di intervenire sulle tariffe dei propri servizi. Per quanto riguarda la possibilità di sospendere il pagamento di rate di mutui da parte dei lavoratori attualmente senza reddito, Simoncini ha preso l’impegno di contattare gli istituti di crediti che verranno indicati dai sindacati.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments