Sab 13 Lug 2024

HomeToscanaCronacaLivorno: scritte omofobe su murale Lgbt

Livorno: scritte omofobe su murale Lgbt

Livorno scritte omofobe su murale Lgbt  –  Cgil ‘ferma condanna’ ‘Gesto vigliacco a pochi giorni dal Toscana Pride‘.

Imbrattato con due scritte omofobe il murale Queer Wall, recentemente realizzato in un parco a Livorno come omaggio alla comunità Lgbtqia+. “Quello che è avvenuto nelle ultime ore rappresenta un gesto vigliacco da condannare fermamente, avvenuto oltretutto a pochi giorni di distanza dall’inaugurazione dell’opera”, sottolineano in una nota il segretario della Cgil di Livorno Fabrizio Zannotti insieme a Giulia Biagetti del dipartimento politiche giovanili e di genere Cgil provincia di Livorno.

“Esprimiamo pertanto la massima solidarietà e vicinanza ai promotori del murale e in generale a tutta la comunità Lgbtqia+ – aggiungono -. La Cgil da sempre è al fianco delle persone e delle famiglie Lgbtqia+ nella lotta all’omolesbobitransfobia, al bullismo e ad ogni forma di discriminazione. A tal proposito ribadiamo che la Cgil provincia di Livorno aderisce con convinzione al Rivellino Pride Party in programma stasera a Piombino e al Toscana Pride che si terrà l’8 luglio a Firenze”.

Per Zannotti e Biagetti “è quantomai fondamentale che si intervenga per contrastare il clima di intolleranza nei confronti della comunità Lgbtqia+ che purtroppo si sta progressivamente sviluppando a livello nazionale. Atti incresciosi come quelli avvenuti ai danni del murale Queer wall non devono essere né banalizzati né sottovalutati”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)