Investito mentre attraversa Fi-Pi-Li, muore 50enne

Fi-Pi-Li
archivio

Firenze – Tragedia sulla strada di Grande Comunicazione Firenze-Pisa-Livorno, questa notte, quando un uomo di 50 anni è stato investito da un’auto e ha perso la vita.

Questa notte, intorno alle 3,40 un uomo di 50 anni ha attraversato un tratto della Fi-Pi-Li ed è morto investito. Secondo una prima ricostruzione l’uomo avrebbe attraversato la super strada all’atezza del chilometro 1,200, in direzione mare, dove si trova lo svincolo per il viadotto dell’Indiano.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi e la polizia stradale di Firenze, ma non c’è stato niente da fare. L’automobilista che ha investito l’uomo, di origine italiana, si è immediatamente fermato e ha prestato anche i primi soccorsi.

La polizia è ancora al lavoro per ricostruire la dinamica e per identificare l’uomo deceduto.

Solo sabato scorso un altro incidente mortale, sempre sulla Fi-Pi-Li, quando intorno alle 19 un’auto si è ribaltata. La vittima era un uomo, magazziniere, di 32 anni. L’urto era avvenuto subito dopo un sorpassso. L’uomo ha lasciato la moglie e un bambino.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments