Lun 22 Lug 2024

HomeToscanaCronacaInchiesta concorsi Careggi: Gdf acquisisce atti a Firenze

Inchiesta concorsi Careggi: Gdf acquisisce atti a Firenze

Prosegue l’indagine del Gico della Gdf di Genova sull’operato della procura di Firenze in merito alla conduzione di indagini su alcuni concorsi per primario all’ospedale di Careggi.

Già secondo il Corriere fiorentino le Fiamme Gialle due giorni avrebbero acquisito negli uffici della procura di Firenze fascicoli relativi a ‘vecchie’ indagini sul concorso da primario della chirurgia maxillo-facciale di Careggi, vinto a suo tempo dal dottor Giuseppe Spinelli e su cui ci fu archiviazione.

Ma le stesse Fiamme Gialle liguri presso la procura fiorentina, secondo la Nazione, avrebbero acquisito anche esposti ed atti relativi a un altro concorso, in cardiochirurgia e il Gico ligure sarebbe andato a prendere documenti anche all’Associazione Toscana Tumori (Att) di Firenze, onlus molto attiva in città che risulta presieduta dallo stesso Spinelli. La cronaca di Repubblica aggiunge che anche una sede della guardia di finanza fiorentina sarebbe stata raggiunta dai finanzieri genovesi per cercare documenti.

Sempre per i quotidiani locali nei giorni scorsi sarebbe stato sentito a Genova dai sostituti procuratori Vittorio Rainieri Miniati e Sabrina Monteverde un magistrato della procura di Firenze. La procura di Genova starebbe indagando sulle vicende fiorentine per le ipotesi di reato di concussione, falso ideologico, omessa denuncia di reato, omissione di atti d’ufficio. Ipotesi relative a fatti commessi il 19 e il 27 giugno 2018 a Firenze.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)