Sab 20 Lug 2024

HomeToscanaCronacaEvacuato centro commerciale a Sesto F.no per piccolo incendio

Evacuato centro commerciale a Sesto F.no per piccolo incendio

Questa mattina è stato evacuato, a scopo precauzionale, un centro commerciale dell’Esselunga a Sesto Fiorentino (Firenze), in via Antonio Gramsci, per un incendio di un locale tecnico al secondo piano sottoterra. Sul posto i vigili del fuoco che hanno operato nel locale invaso dai fumi della combustione ed hanno spento l’incendio.

Sul posto è arrivato anche un carro-aria in supporto alla squadra e per la ventilazione dei locali. Non risultano persone ferite o intossicate. I pompieri hanno messo in sicurezza gli ambienti interessati dalle fiamme. I fumi sono risaliti in superficie, verso i piani superiori, ma non è chiaro al momento quali aree del centro commerciale abbiano investito. L’evacuazione ha riguardato i clienti e il personale della struttura. Appena possibile partiranno gli accertamenti sulla causa che ha determinato l’incendio. I fumi hanno invaso anche il vano scale del complesso al punto che i pompieri hanno dovuto mandare un’autoscala per l’evacuazione di due operai sul tetto dell’edificio. Stavano facendo lavori di manutenzione ma per la presenza dei fumi non riuscivano a scendere per le scale e si sono trovati bloccati. Nell’emergenza è stato richiesto l’intervento, sempre a scopo precauzionale, del personale sanitario.

“Rispetto al principio d’incendio presso il nostro punto vendita di Sesto Fiorentino, i responsabili sicurezza hanno attivato immediatamente tutte le procedure del caso e richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, – spiega in una nota Esselunga – nonché evacuato il centro entro 5 minuti dal rilevamento dell’anomalia, quando l’incendio non era ancora divampato. Non vi sono persone ferite né intossicate. Due operai che lavoravano sul tetto dell’edificio sono stati portati in salvo. Sono state chiuse le porte tagliafuoco per circoscrivere gli spazi del negozio”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)