I fiorai, oasi di profumi e colori per ripartire anche con la speranza

I fiorai, oasi di profumi e colori per ripartire anche con la speranza
/

Riaperto in questa Fase 2 anche il florovivaismo: è  infatti di nuovo possibile vendere fiori e piante nei vivai, anche al dettaglio. Sono 3.300 le aziende del settore in Toscana  con un fatturato annuo di 900 milioni di euro, pari ad un terzo dell’intera produzione agricola regionale.

Dopo un mese dal lockdown i fiorai dei mercati rionali sono potuti invece  tornare in piazza a Firenze, rappresentando un’oasi di speranza e di colori, anche per i bambini che nelle loro case si sono presi cura di piantine e fiori di stagione come ci racconta il fioraio Lando, intervistato da Chiara Brilli.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments