Giovane dà fuoco ad auto e nella fuga muore investito da treno nel Pisano

centauro

Un 19enne nella prima mattina di oggi schiacciato da un convoglio mentre fuggiva con un amico, che ha dato l’allarme una volta a casa. Ritardi e cancellamenti per diversi treni

Un giovane di 19 anni dopo aver dato alle fiamme, insieme ad un amico, un’auto sarebbe poi morto investito da un treno nel Pisano, in località Riglione.

Il ragazzo, secondo quanto appreso, sarebbe stato a bordo di uno scooter con l’amico e, presumibilmente, non avrebbe sentito il convoglio arrivare.

A dare l’allarme alle forze dell’ordine, secondo quanto si apprende, sarebbe stato lo stesso compagno del ragazzo, una volta rientrato a casa. Il fatto sarebbe accaduto tra le quattro e le cinque stamani. Sul posto personale della Polfer, della questura di Pisa, di Ferrovie ed il magistrato di turno. Per consentire i rilievi dopo l’accaduto, la circolazione dei treni ha subito rallentamenti tra Pisa e Navacchio (Pisa) tra le 6 e le 9. Sei treni hanno subito ritardi fino al massimo di 30 minuti mentre altri quindici sono stati cancellati totalmente o in parte del loro percorso.

avatar