Giani: “Siamo la Regione più forte quanto a immunizzazioni”

Giani

Firenze, il presidente della Toscana, Eugenio Giani, si è recato al Mandela forum per fare la dose booster di vaccino Moderna. “Si tratta per me della seconda dose – ha spiegato Giani – perché avevo fatto il Johnson che prevedeva, al primo ciclo, una dose unica”.

Giani si è poi detto “contento di essere di esempio e di ulteriore stimolo per tutti i toscani. Toscani che si stanno comportando molto bene visto che, con un 83% di vaccinati, siamo la Regione più forte quanto a immunizzazioni e, grazie a questo primato, una delle aree che stanno vivendo meno peggio la pandemia. Per questo abbiano ricevuto i complimenti dall’Europa: siamo i migliori”.

Giani ha documentato la sua ‘dose booster’ con video e foto pubblicati sulle sue pagine ufficiali social sua con il commento: “Non diamo al virus una seconda possibilità!”.

Per quanto riguarda la situazione dei contagi in Toscana alla giornata di venerdì 4 dicembre, “Oggi 700 casi di Covid, ma anche quattro ricoverati in meno negli ospedali -ha detto Giani – È la giornata in cui abbiamo meno presenze ospedaliere da un paio di mesi a questa parte. Siamo a 290 persone ricoverate, per passare in zona gialla bisogna arrivare a 750 quindi questo significa che aumentano i contagi, però in forma sempre più lieve perché ci sono persone vaccinate che se contagiate possono stare a casa. E poi l’argine dei vaccini sta mantenendo, da circa un mese, un livello stabile di non più di 300 presenze ospedaliere”.

“Pur in un mondo in cui il Covid sta lievitando – ha aggiunto Giani – la cartina Ue lo dimostra, la Toscana sta risultando una delle Regioni che sta vivendo meno peggio la pandemia”.

L’ultima volta che i contagi avevano superato quota 700 era il 27 agosto scorso: all’epoca ne furono registrati nelle 24 ore sono 752 ma su 14.332 test, per un tasso di positività del 5,25% (11,1% sulle prime diagnosi).

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments