Mer 24 Apr 2024

HomeToscanaLavoroFratoianni partecipa all'appello dei sindacati dei vigili del fuoco livornesi

Fratoianni partecipa all’appello dei sindacati dei vigili del fuoco livornesi

Livorno, ancora problemi a causa della carenza di personale e la mancanza dei mezzi per i vigili del fuoco.

La denuncia della nota dei sindacati dei vigili del fuoco viene ascoltata dal deputato toscano dell’alleanza Verdi/Sinistra, Nicola Fratoianni, che afferma che “l’ira dei vigili del fuoco di Livorno ha un suo dimostrato fondamento e presenterò un’interrogazione parlamentare al governo affinché si trovi al più presto una soluzione all’altezza dei rischi esistenti”.

Era infatti stata diffusa dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Conapo e Usb una nota dove si spiegava come si disponesse di pochi mezzi per tutta la zona di livorno, “a breve ci vedremo costretti a lavorare in tutta la provincia di Livorno con mezzi inadeguati alle esigenze di soccorso richieste – denunciano i sindacati nella nota – poiché l’amministrazione ha deciso temporaneamente, senza specificare la durata, di sostituire il mezzo che più di tutti serve per soccorsi in quota”, ovvero l’autoscala.

Così Fratoianni aggiunge di come la situazione “presenta mezzi inadeguati alle esigenze di soccorso e che nel peggiore delle ipotesi potrebbe mettere a repentaglio l’incolumità pubblica e dei soccorritori. – aggiunge poi il deputato – Ultimo episodio: l’autoscala assegnata al comando di Livorno è stata ritirata e al suo posto è arrivato un’autoscala risalente al 1989”.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"