Firenze, trovato ordigno rudimentale accanto a striscione ‘occupa’

Pisa
Foto Controradio

“Occupa e resisti, Corsica ovunque, ad ogni sgombero un’altra occupazione”, questo lo striscione trovato accanto all’ordigno infiammabile in via Senese 194.

Trovato e rimosso verso mezzogiorno dai carabinieri un ordigno rudimentale alle porte di Firenze, in via Senese, presso una casa abbandonata. L’ordigno consiste in una lattina di alluminio con materiale infiammabile, la miccia è una specie di gadget natalizio. Lo ha individuato una pattuglia dell’Arma che si è fermata per esaminare uno striscione appeso sul cancello e con la scritta: “Occupa e resisti, Corsica ovunque, ad ogni sgombero un’altra occupazione”. Il riferimento è a uno sgombero fatto ieri a Firenze dalle forze dell’ordine di uno stabile occupato da anni in viale Corsica, dalla parte opposta della città. L’ordigno era vicino allo striscione. Sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri.

L’ordigno e il materiale infiammabile sono stati portati nei laboratori dei carabinieri per le analisi necessarie. E’ stata una pattuglia della stazione dei Cc di Galluzzo a fermarsi in via Senese 194 avendo notato lo striscione appeso sul cancello della casa abbandonata. Perlustrando l’area hanno notato la lattina sospetta e avvisato la centrale operativa. Per la rimozione è stata chiusa la strada circa mezz’ora: si tratta dell’ingresso a Firenze dal casello dell’A1. L’edificio è situato prima dell’ultimo distributore della lunga fila di benzinai in uscita da Firenze. Riguardo ai contenuti dello striscione, viene ricordato che ieri le forze dell’ordine sono rimaste impegnate parecchie ore per lo sgombero di uno stabile in viale Corsica, dove c’è stato un corteo di protesta e un uomo è rimasto per ore sul tetto. Lo striscione trovato stamani sembra richiamare questo episodio.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments