Firenze, dehors: sconto del 20% sul canone di occupazione suolo pubblico

Firenze Dehors
Foto Controradio

A Firenze arriva uno sconto del 20% al canone di occupazione del suolo pubblico per tavolini, verande, dehors. E’ quanto ha approvato la giunta su proposta dell’assessore al bilancio Federico Gianassi. “Vogliamo aiutare bar e ristoranti in questa fase difficile”.

Lo sconto del 20% sul canone di occupazione del suolo pubblico a Firenze per tavolini, verande e dehors arriva grazie ad una delibera che rende attiva la riduzione dell’ex Cosap fino a dicembre 2022. Questa la proposta dell’assessore Federico Gianassi.

“Insieme al piano straordinario sedie e tavolini all’aperto che partirà il prossimo 21 marzo – ha spiegato Federico Gianassi – abbiamo deciso di affiancare questa misura di aiuto perché bar e ristoranti sono fra le categorie che più patiscono la crisi economica. Lo sconto del 20%, finanziato dal Comune di Firenze, varrà per il piano straordinario sedie e tavolini ma anche per i dehors ordinari.”

“E’ un aiuto che vogliamo dare per la ripartenza – conclude l’assessore Federico Gianassi -, che si aggiunge all’esenzione totale prevista per i primi tre mesi del 2022 grazie al Governo. Era un impegno che ci eravamo presi e che manteniamo”.

Lo scorso primo febbraio era stato approvato dal Consiglio comunale di Firenze, il Regolamento che per il 2022 stabilisce un nuovo modello eccezionale per l’utilizzo del suolo pubblico con sedie e tavolini all’aperto. Il Regolamento era, infatti, volto a venire incontro a chi ha subito gravi perdite economiche a causa dell’emergenza covid.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments