Firenze, Sassoli: ok Commissione per intitolare strada

David Sassoli Firenze strada

Firenze – La commissione toponomastica di Palazzo Vecchio ha dato parere favorevole, attraverso una votazione, per intitolare un luogo della città a David Sassoli, scomparso lo scorso 11 gennaio.

La richiesta di intitolare una strada a David Sassoli è arrivata in primis dal sindaco di Firenze Dario Nardella. David Sasoli è venuto a mancare mentre era in carica come presidente del Parlamento Europeo, era nato a Firenze nel 1956.

Adesso, inizierà l’iter previsto dalla Commissione, per decidere il luogo della città e rendere viva la memoria di David Sassoli.

“Un segnale importante di vicinanza e ricordo per la figura di David Sassoli – ha spiegato il presidente della commissione toponomastica Mirco Rufilli – recepito immediatamente dalla commissione per valorizzare la sua figura in città. Questo è un modo per ricordarlo non solo come uomo politico ma anche, e soprattutto, come essere umano di altissimo spessore. Fiorentino di nascita, David, avrà presto un luogo a lui dedicato, così da poter rimanere nella memoria cittadina in maniera indelebile per sempre. Ringrazio la Commissione per il lavoro svolto”.

Insieme a David Sassoli la commissione ha dato il via libera ad un luogo per Teresa Mattei, partigiana, attivista instancabile legata a Firenze per molte vicende, una targa in ricordo di Giorgiana Corsini, ed un luogo per l’ex presidente della Corte dei Conti Francesco Staderini.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments