🎧 Estate Fiorentina più breve ma “Ricca di eventi”

Estate Fiorentina
©Controradio
🎧 Estate Fiorentina più breve ma "Ricca di eventi"
/

Firenze, dopo la cancellazione dell scorso anno dovuta alla pandemia di Coronavirus, è stata presentata l’edizione 2021 dell’Estate Fiorentina.

Quest’anno si tratterà di un’Estate Fiorentina più breve, quattro mesi invece dei consueti sei a causa dell’evoluzione dell’emergenza sanitaria, ma ricca di eventi, festival, rassegne in tutta la città per dare un segnale di ripartenza e rinascita culturale di Firenze dopo i troppi mesi colpiti dalla pandemia.

L’edizione 2021 della kermesse, che tra l’altro vede tra gli organizzatori la anche presenza di Controradio, con il festival “Genius Loci”, è stata presentata giovedì 3 al teatro della Pergola dall’assessore alla cultura Tommaso Sacchi alla presenza del sindaco Dario Nardella e delle principali istituzioni e associazioni culturali cittadine.

Tra le novità un salotto letterario in piazza del Carmine e ben 15 festival che hanno ‘resistito’ a Covid e avversità. I progetti selezionati dal bando pubblico sono stati 146. In totale l’investimento economico sfiora il milione di euro inclusi i festival. L’organizzazione della kermesse è stata affidata a MUS.E.

“Un’Estate non scontata ma che col lavoro e la collaborazione di tutti è stato possibile realizzare anche in un anno fortemente penalizzato dalla pandemia – ha dichiarato il sindaco Dario Nardella – e che contribuirà alla rinascita della città partendo proprio da uno dei cardini fondamentali, quello della cultura”.

“Sarà un’Estate sicuramente diversa, giocoforza senza grandi numeri per ragioni di sicurezza sanitaria e che abbiamo cercato di diffondere il più possibile per non creare disagi in limitate porzioni di città – annuncia l’assessore Sacchi – ma non per questo meno ambiziosa: sono 15 i festival confermati e oltre 140 i progetti vincitore del bando, con un programma estremamente variegato, per lo più a ingresso libero, capace di coinvolgere i pubblici più diversi”.

©Controradio

Nel podcast le interviste all’assessore alla cultura del Comune di Firenze, Tommaso Sacchi, al presidente del quartiere 4 Mirco Dormentoni, a Maurizio Busìa direttore artistico di Fabbrica Europa e ad Enrico Romero direttore artistico di Firenze Jazz Festival, a cura di Gimmy Tranquillo.

INFO: www.estatefiorentina.it

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments