Don Biancalani tira dritto e fa cantare ‘Bella Ciao’ in chiesa

Don Biancalani

Pistoia, nonostante l’ammonimento della Curia pistoiese dei giorni scorsi, Don Biancalani, il parroco di Vicofaro da anni impegnato nell’accoglienza ai migranti, come aveva annunciato, oggi ha invitato a cantare ‘Bella ciao’ al termine della messa domenicale, nella chiesa di Vicofaro.

Ricordiamo che nella sua pagina Facebook, lo scorso giovedì, Don Biancalani aveva pubblicato il post “anche Vicofaro non si lega. Nessun dialogo con chi fomenta odio. Al termine della messa la domenica canteremo ‘Bella ciao’“.

E che per questo suo atto la diocesi aveva subito risposto con una nota stampa, ricordando che in chiesa si devono eseguire solo canti appropriati.

Il fatto non è sfuggito a Matteo Salvini che ha twittato un estratto del video di Don Biancalani e dei fedeli che cantano bella in chiesa con in sovraimpressione la scritta: “Bella Ciao a Messa! Tutto a posto!?!” e, sempre in sovraimpressione una bandiera rossa con la falce ed il martello ed una…sardina!?

Il testo del tweet di Matteo Salvini: “Ricordate il prete toscano che vorrebbe portare tutta l’Africa in Italia? Oggi concertino ‘sardinante’ di ‘Bella Ciao’… a Messa! Tra un po’ lo vedremo a Sanremo! (Roba da matti!)”.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments